VMware mantiene il primato per l’Infrastruttura Iperconvergente (HCI) secondo IDC e vanta oltre 20.000 clienti

Pubblicato il 01/07/2019 by vmwareitaly
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

Il report Converged Systems Tracker di IDC per il primo trimestre 2019 ha visto VMware riaffermarsi come leader del mercato HCI con una quota superiore al 41%. Inoltre, in occasione della presentazione dei risultati finanziari, VMware ha annunciato che oltre 20.000 aziende hanno adottato vSAN per alimentare la propria infrastruttura iperconvergente, con un aumento di oltre 100 clienti a settimana nell’ultimo trimestre.

I dati IDC confermano la quota di mercato di VMware vSAN superiore al 41%
Nell’ultimo trimestre, VMware vSAN ha guidato il mercato dei sistemi che eseguono software HCI, con una crescita sorprendente del 66,3%. Durante il trimestre, il mercato globale è cresciuto a un tasso del 46,7%, ma vSAN ha addirittura superato questo trend con uno sviluppo del 40% più veloce rispetto al resto del mercato.

Con questa crescita, vSAN ha conquistato ulteriori quote di mercato e continua a guidare il mercato HCI con il 41,1%. Questa quota di mercato è composta da vSAN venduti su server ReadyNode, server certificati congiuntamente da VMware ReadyLabs e dal server partner OEM e da Dell EMC VxRail, un’appliance HCI chiavi in ​​mano progettata congiuntamente.

vSAN trasforma le organizzazioni IT: 20.000 le storie dei clienti

Con oltre 20.000 clienti, vSAN ha aiutato le aziende IT di tutte le dimensioni e in tutti i settori a evolversi per soddisfare le proprie sfide di business.

Ecco alcune storie che mostrano come vSAN abbia alimentato la trasformazione digitale:

Angel Medflight accelera le operations IT

“Senza VMware, non penso che saremmo stati in grado di gestire le nostre attività su scala globale e di fare ciò che sappiamo fare meglio: salvare le vite dei pazienti.” – Paul Green, CIO, Angel Medflight

  • Angel MedFlight Worldwide Air Ambulance Services è un fornitore di servizi di trasporto medico con ambulanza aerea, terrestre e scorta medica commerciale per pazienti gravemente malati e feriti.
  • Avevano bisogno di aggiornare la propria infrastruttura, poiché i sistemi IT lenti causavano ritardi inaccettabili e influivano sulle attività.
  • Con l’adozione di VMware HCI, vSphere 6.7 e vSAN 6.7, Angel Medflight ha registrato un aumento significativo delle prestazioni, riducendo del 40% il tempo impiegato per le operazioni di storage.

William Hill migliora le proprie agilità ed efficienza  IT

“vSAN ha funzionato in modo sorprendentemente veloce. La deduplicazione e i tassi di compressione sono al 240%. Questo avrà un enorme impatto sul business”. – Ben Fairclough, Infrastructure Architect, William Hill

  • William Hill è uno dei maggiori bookmaker in rapida evoluzione, con sede nel Regno Unito. L’esigenza era quella di migliorare il modo in cui forniscono nuovi servizi: il time to market è fondamentale e l’azienda deve anche controllare i costi e mantenere elevati livelli di sicurezza.
  • L’approccio tradizionale all’infrastruttura di William Hill con chassis blade e array di storage, non riusciva a supportare l’agilità aziendale.
  • VMware vSAN si è dimostrata più rapida del 30% rispetto ai competitor per la creazione, l’implementazione e l’ottimizzazione e VMware ha mostrato una velocità di deduplicazione e compressione pari a una volta e mezzo rispetto ai concorrenti.

Cubic Mission Solutions riduce il peso delle proprie soluzioni di edge computing di oltre 90%

“Volevamo una soluzione di storage virtualizzata che consentisse ai militari di ridurre il peso delle attrezzature e il costo delle missioni utilizzando i nostri server di dimensioni ridotte per le loro esigenze di archiviazione sul campo, ma doveva essere assolutamente affidabile e performante in condizioni di battaglia”. – Tom Lynott, direttore di Software Architecture, Cubic Mission Solutions

  • Cubic Mission Solutions aiuta i militari degli Stati Uniti e i loro alleati ad accedere rapidamente alle informazioni per coordinare ed eseguire le proprie missioni, fornendo loro comunicazioni sicure e soluzioni wireless in un formato ridotto che può essere facilmente implementato in qualsiasi condizione.
  • “Il peso più leggero del trasporto riduce significativamente i costi del carburante, consentiamo così ai nostri clienti di risparmiare centinaia di migliaia di dollari in array di storage ridondanti che non devono più acquistare”

Prossimi step

 


Categoria: News & Highlights

Tag: , , , , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 22/01/2020 da vmwareitaly

SkyBackbone Engenio: il cloud sicuro è su misura

Consolidare un’infrastruttura IT per renderla altamente performante, affidabile e scalabile, assicurando un elevato livello di sicurezza e riducendo i costi di esercizio. È la sfida raccolta da SkyBackbone Engenio per i propri clienti, un successo assicurato dalle tecnoplogie VMware e dalle soluzioni cloud di OVH. La Sfida Skybackbone Engenio è una società di ingegneria informatica […]

Pubblicato il 13/03/2020 da vmwareitaly

VMware ha ampliato il proprio portafoglio di prodotti e servizi perché i clienti possano modernizzare la loro infrastruttura e le loro applicazioni

Nuova infrastruttura, nuovi prodotti, nuova era per VMware. Questa settimana VMware ha lanciato una nuova serie di prodotti e servizi, completamente personalizzati dal punto di vista della progettazione, per aiutare i clienti a modernizzare le loro applicazioni e riprogettare l’infrastruttura e renderla più sicura ed efficiente. Si apre una nuova era per VMware e per […]

Pubblicato il 01/06/2018 da marcoa

Perché partecipare al Gartner IOM quest’anno

Siamo quasi pronti per aprire le porte all’eccellenza operativa con clienti e partner al Gartner IOM (Infrastructure & Operations Management), il 5 e 6 giugno. L’Infrastruttura e le Operations IT (I&O) sono il cuore della trasformazione digitale sicura. Poiché le aziende adottano tecnologie, metodologie e strumenti in rapida evoluzione, abbiamo visto l’innovazione e l’efficienza prosperare […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy