Protezione dell’infrastruttura applicativa: ecco i vantaggi per i nostri clienti

Pubblicato il 02/07/2019 by vmwareitaly
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

È indubbio che la natura delle applicazioni sia cambiata radicalmente rispetto al passato: mentre in precedenza le app risiedevano esclusivamente nei data center, oggi sono distribuite in numerosi server, virtuali e fisici e container.

Di conseguenza, le strategie tradizionali basate sulla sicurezza del perimetro non sono più efficaci: le app e i dati richiedono di essere protetti ovunque. Inoltre, con la crescita costante di nuove minacce, mantenere le app al sicuro diventa sempre più difficile e se i team IT non riusciranno a colmare queste lacune, sarà sempre più facile per gli  hacker sfruttarle. I team IT di tutti i settori non possono più aspettare: devono adottare immediatamente un approccio moderno per proteggere l’infrastruttura delle applicazioni.

Ma non tutte le soluzioni di sicurezza sono uguali ed ecco perché un’infrastruttura applicativa realmente protetta deve integrare i controlli di sicurezza in modo nativo direttamente nelle reti e negli endpoint in cui risiedono le applicazioni.

VMware NSX Data Center ne è un esempio: il suo Service-Defined Firewall, implementato tramite NSX e AppDefense, riduce la superficie di attacco delle applicazioni e, allo stesso tempo, garantisce sicurezza costante dal data center al cloud fino all’edge. Inoltre, offre ai team IT gli strumenti di cui hanno bisogno per ridurre rischi e complessità associati alla sicurezza.

In un nuovo e-book, VMware analizza aziende di diversi settori, dalla sanità ai servizi finanziari, che stanno utilizzando le soluzioni VMware per acquisire vantaggi di mercato significativi.

Scarica subito l’e-book per scoprire le strategie adottate da Metrobank Card Corporation, azienda leader nell’offerta di carte di credito, per mantenere il proprio vantaggio competitivo grazie all’infrastruttura applicativa sicura di VMware.

 


Categoria: News & Highlights

Tag: , , , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 18/04/2018 da marcoa

Oltre le soluzioni iperconvergenti

Solo in un ambiente completamente automatizzato è possibile sfruttare tutte le potenzialità delle soluzioni iperconvergenti. VMware, con le sue soluzioni HCI, si sta impegnando in questa direzione, consentendo agli sviluppatori di dare libero sfogo alla creatività, senza essere ostacolati dai limiti dell’infrastruttura IT. Iperconvergenza: un passo avanti rispetto alla concorrenza. La diffusione dei sistemi iperconvergenti […]

Pubblicato il 26/04/2018 da marcoa

VMware Cooking Tech Talk – Flan di verdure e le priorità IT

Nata 20 anni fa nella Silicon Valley con la virtualizzazione server, VMware ha saputo crescere nel tempo adattando la propria strategia, vision e roadmap alle esigenze del mercato integrando persone con seniority, skill e provenienze diverse, ma quali sono gli ingredienti del suo successo? Le priorità IT per VMware sono quattro: Modernize Datacenter, Integrate Public […]

Pubblicato il 24/03/2020 da vmwareitaly

Able Tech e la sfida della fatturazione elettronica

Il primo gennaio 2019 la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria in Italia per tutte le transazioni tra aziende e verso i privati. Una rivoluzione per le aziende italiane e una sfida per Able Tech, che rende disponibile a migliaia di utenti, in qualità di intermediario, il proprio servizio cloud per la fatturazione. L’infrastruttura a supporto […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy