È ora di lasciare il segno: sono aperte le iscrizioni al VMworld

Pubblicato il 20/05/2019 by vmwareitaly
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

Nell’attuale mondo multi-cloud in cui digitale e complessità la fanno da padroni, non è facile individuare gli strumenti più adatti alle proprie esigenze. Poiché la tecnologia si evolve rapidamente, è fondamentale stare al passo con i trend importanti per la propria azienda. Ecco perché investiamo tanto per aiutare i nostri clienti e partner ad acquisire le conoscenze necessarie attraverso corsi di formazione, workshop, webinar e, naturalmente, i nostri eventi annuali.

Siamo felici di annunciare l’apertura delle iscrizioni al VMworld Europe – Make Your Mark, giunto quest’anno all’11a edizione, in programma dal 4 al 7 novembre a Barcellona.

Quest’anno vogliamo che anche tu lasci il segno. Tra centinaia di incontri diversi incentrati sulla tecnologia, il VMworld Europe è l’occasione in cui clienti e partner possono trovare le informazioni, gli strumenti e gli interlocutori di cui hanno bisogno per migliorare le proprie tecnologie e aumentare le proprie competenze in base alle specifiche esigenze.

Per chi si registra entro il 26 luglio è possibile usufruire dello sconto Early-Bird.

Definire problemi e opportunità

Diviso in percorsi incentrati sui trend e sulle tematiche che definiscono il business e la tecnologia di oggi, il VMworld è un evento imperdibile per aumentare le proprie competenze, incontrare persone nuove e conoscere le ultimissime novità tecnologiche che verranno presentate.

Quest’anno dedicheremo grande attenzione ai temi e ai trend che plasmano e promuovono l’odierna trasformazione aziendale: da hybrid cloud e multi-cloud alla creazione e gestione delle app moderne, a networking e sicurezza. Inoltre, parleremo di user experience nei nuovi Digital Workspace e analizzeremo le tendenze emergenti che stanno già influendo sul nostro modo di lavorare.

Sarà possibile scoprire, ad esempio, qual è il cloud più adatto alle proprie applicazioni, come gestire complessi ambienti eterogenei, come garantire la sicurezza dei servizi business critical, quali sono le implicazioni per i dipendenti e i clienti e in che modo tecnologie come l’intelligenza artificiale e l’edge computing rivoluzioneranno la nostra vita nei prossimi 3-5 anni.

Il tuo evento imperdibile inizia oggi stesso

Nei prossimi mesi aggiungeremo sessioni, workshop e keynote inediti: iscriviti subito per non perdere gli ultimi aggiornamenti.

Anche se VMworld Europe inizierà il 4 novembre, puoi cominciare a prepararti all’evento oggi stesso. Per lasciare il segno, registrati subito.

 


Categoria: News & Highlights

Tag: , , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 24/08/2020 da vmwareitaly

VMworld 2020: le sessioni da non perdere all’evento dell’anno

Partecipa al VMworld! Come sai, quest’anno l’evento più atteso del settore tecnologico sarà trasmesso in diretta streaming online; partecipare non è mai stato così facile! Che ti colleghi dall’ufficio, dalla tua postazione di lavoro da casa o dal divano del soggiorno, potrai accedere a un’offerta senza pari di sessioni all’interno di diversi percorsi dedicati. Abbiamo pensato un […]

Pubblicato il 06/11/2019 da vmwareitaly

VMworld 2019 Europe – DAY 1

È stato un inizio incredibile quello di Barcellona! Sono stati giorni impegnativi, che hanno visto la registrazione di oltre 13.000 partecipanti. Il primo giorno del VMworld Europe ha rafforzato la vision di VMware di un’architettura software che abilita qualsiasi applicazione, su qualsiasi cloud, su qualsiasi dispositivo con l’introduzione di nuove offerte tecnologiche e partnership strategiche. […]

Pubblicato il 08/11/2019 da vmwareitaly

VMworld 2019 Europe – DAY 3

Il VMworld 2019 Europe si è concluso: è stata una settimana incredibile! Grazie a tutti coloro che hanno partecipato, presentato e moderato sessioni, fatto networking. Grazie a chi ha partecipato ai panel e ai workshop, a chi ha ottenuto le certificazioni e a coloro che hanno seguito online le dirette live o hanno partecipato sui […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy