La digital transformation migliora l’interazione con i clienti per CaixaBank

Pubblicato il 20/03/2019

La digital transformation è un argomento sempre più attuale in tutti i settori, incluso quello bancario.

CaixaBank, il più importante istituto di retail banking in Spagna, conta oltre 16 milioni di clienti ed è considerato uno dei più innovativi al mondo. Con un tasso di penetrazione del 32%, ha la più ampia base clienti digitale di tutto il Paese. Attualmente, 6,1 milioni di clienti (ossia il 58% del totale) interagiscono con la banca attraverso i suoi canali digitali.

Di conseguenza, per CaixaBank l’innovazione continua è fondamentale per poter sviluppare e supportare nuove modalità di interazione con i clienti, in modo da aggiungere valore ai servizi personalizzati offerti dall’istituto e soddisfare le esigenze dei clienti.

Per consolidare l’impegno verso i propri clienti, CaixaBank ha avviato un progetto che prevede la modernizzazione dei data center in collaborazione con VMware.

L’organizzazione aveva necessità di acquisire la capacità necessaria per spostare i carichi tra le diverse filiali, integrare le nuove acquisizioni con facilità e mettere rapidamente in produzione i nuovi servizi. La soluzione è stata quella di creare una piattaforma IaaS che fosse in grado di supportare le applicazioni attuali e future.

Grazie all’ampia gamma di soluzioni VMware disponibili (da VMware NSX Data Center a VMware vRealize Network Insight), ora l’organizzazione è in grado di distribuire più velocemente le applicazioni e di rispondere alle esigenze aziendali con maggiore agilità.

La collaborazione con VMware rientra nel quadro di un progetto globale integrato in una strategia di digital transformation a livello aziendale, con una particolare attenzione alla qualità dei servizi online.

Grazie a questa vision strategica della digital transformation, CaixaBank ha ricevuto alcuni dei più prestigiosi riconoscimenti internazionali, tra cui “Best Digital Bank in Western Europe” della rivista Euromoney, “Most Innovative Application” dell’organizzazione non profit Bank Administration Institute e “Best Technological Project” (categoria per la mobility) della rivista The Banker.

José Luis Romanos, CTO di CaixaBank, ha commentato: “La capacità di portare avanti in parallelo la trasformazione umana e quella digitale per offrire un servizio migliore ai nostri clienti, rendendo al contempo l’organizzazione più dinamica e sicura, è senza dubbio qualcosa di cui andare fieri”.

Scopri altri motivi per cui la digital transformation customer-centrica può fare la differenza tra crescita e fallimento, in questo articolo della serie Agents of Change.


Categoria: SDDC

Tag: , , , , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 16/03/2018 da marcoa

Come mettere in sicurezza un ambiente IT in costante cambiamento?

Joe Baguley, CTO EMEA, VMware La sicurezza non funziona se tutto ciò che stiamo facendo è cercare di stare al passo con un panorama in continua evoluzione in termini di minacce e attacchi informatici: saremo sempre un passo indietro. La sicurezza informatica è un argomento caldo per tutti, non solo le grandi organizzazioni e gli […]

3 minuti di lettura
Pubblicato il 29/05/2018 da marcoa

VMware Cloud on AWS è pronto per il GDPR

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento Europeo Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR). Il GDPR tenta di unificare le leggi sulla protezione dei dati in Europa e alcuni dei suoi diritti e protezioni stanno avendo un impatto globale. Questa legge stabilisce un nuovo standard per la protezione dei dati personali della […]

4 minuti di lettura
Pubblicato il 08/06/2018 da marcoa

VMware Cloud on AWS offre più… di tutto!

Sai Gopalan, Product Marketing Manager Con l’ultimo aggiornamento, il servizio VMware Cloud on AWS GDPR-ready offre più … di quasi tutto. Più sedi, più funzionalità, più opzioni di consumo e più certificazioni fanno ora parte del nostro servizio cloud ibrido. VMware Cloud on AWS continua a crescere con il quarto aggiornamento. E i successi continuano […]

6 minuti di lettura

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

*

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy