La digital transformation migliora l’interazione con i clienti per CaixaBank

Pubblicato il 20/03/2019 by vmwareitaly
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

La digital transformation è un argomento sempre più attuale in tutti i settori, incluso quello bancario.

CaixaBank, il più importante istituto di retail banking in Spagna, conta oltre 16 milioni di clienti ed è considerato uno dei più innovativi al mondo. Con un tasso di penetrazione del 32%, ha la più ampia base clienti digitale di tutto il Paese. Attualmente, 6,1 milioni di clienti (ossia il 58% del totale) interagiscono con la banca attraverso i suoi canali digitali.

Di conseguenza, per CaixaBank l’innovazione continua è fondamentale per poter sviluppare e supportare nuove modalità di interazione con i clienti, in modo da aggiungere valore ai servizi personalizzati offerti dall’istituto e soddisfare le esigenze dei clienti.

Per consolidare l’impegno verso i propri clienti, CaixaBank ha avviato un progetto che prevede la modernizzazione dei data center in collaborazione con VMware.

L’organizzazione aveva necessità di acquisire la capacità necessaria per spostare i carichi tra le diverse filiali, integrare le nuove acquisizioni con facilità e mettere rapidamente in produzione i nuovi servizi. La soluzione è stata quella di creare una piattaforma IaaS che fosse in grado di supportare le applicazioni attuali e future.

Grazie all’ampia gamma di soluzioni VMware disponibili (da VMware NSX Data Center a VMware vRealize Network Insight), ora l’organizzazione è in grado di distribuire più velocemente le applicazioni e di rispondere alle esigenze aziendali con maggiore agilità.

La collaborazione con VMware rientra nel quadro di un progetto globale integrato in una strategia di digital transformation a livello aziendale, con una particolare attenzione alla qualità dei servizi online.

Grazie a questa vision strategica della digital transformation, CaixaBank ha ricevuto alcuni dei più prestigiosi riconoscimenti internazionali, tra cui “Best Digital Bank in Western Europe” della rivista Euromoney, “Most Innovative Application” dell’organizzazione non profit Bank Administration Institute e “Best Technological Project” (categoria per la mobility) della rivista The Banker.

José Luis Romanos, CTO di CaixaBank, ha commentato: “La capacità di portare avanti in parallelo la trasformazione umana e quella digitale per offrire un servizio migliore ai nostri clienti, rendendo al contempo l’organizzazione più dinamica e sicura, è senza dubbio qualcosa di cui andare fieri”.

Scopri altri motivi per cui la digital transformation customer-centrica può fare la differenza tra crescita e fallimento, in questo articolo della serie Agents of Change.


Categoria: Casi di successo

Tag: , , , , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 14/02/2018 da blogsadmin

La rivoluzione del Digital Workspace è guidata dai dipendenti

Abbiamo recentemente presentato il rapporto annuale sullo stato delle tecnologie per il digital workspace e il loro impatto sulle aziende. Il report rivela che in Italia i dipendenti “empowered”, coloro ai quali viene concesso un maggiore accesso alle applicazioni che preferiscono e con le quali devono svolgere il proprio lavoro, hanno quasi quattro volte più […]

Pubblicato il 27/11/2018 da vmwareitaly

Hypo Alpe Adria Bank taglia i costi IT del 40% con VMware

Quando si parla di scalabilità si pensa spesso alla capacità di accendere nuovi sistemi, ma anche saper spegnere – senza scosse e in tempi brevi – è importante. È l’operazione che ha concluso con successo Hypo Alpe Adria Bank in collaborazione con VEM Sistemi, dimostrando agilità, resilienza e capacità di scalare verso il basso. È […]

Pubblicato il 27/02/2019 da vmwareitaly

Mobile World Congress: i Communication Service Provider leader scelgono VMware Workspace ONE come piattaforma di riferimento per la gestione unificata degli endpoint

di Casey Powell, senior product marketing manager, End-User Computing, VMware   Questa settimana VMware End User Computing è presente al Mobile World Congress dove è emerso che la preparazione al 5G è la priorità numero uno dei principali Communication Service Provider (CSP) odierni. Il 5G offrirà nuove opportunità per l’engagement e la produttività dei dipendenti, […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy