Secondo lo studio di IDC, VMware si merita lo scalino più alto del podio

Pubblicato il 26/11/2018

IDC ha nominato VMware azienda leader del settore della gestione unificata degli endpoint (EMM).

All’inizio di quest’anno, la società di analisi ha invitato numerosi vendor EMM leader del settore, tra cui VMware, a partecipare a questo studio. Tutti i vendor analizzati offrono suite EMM che comprendono funzionalità di gestione dei dispositivi mobili (MDM), delle applicazioni mobili (MAM) e dei contenuti mobili (MCM).

Le piattaforme dei vendor sono state giudicate considerando numerosi aspetti relativi a capacità e specifiche strategie. I criteri utilizzati per la valutazione includevano:

  • Funzionalità di base della piattaforma nelle aree MDM, MAM e MCM
  • Capacità di supportare una vasta gamma di sistemi operativi dei dispositivi
  • Scalabilità e funzionalità di distribuzione basate su cloud
  • Intelligence e funzionalità di analisi
  • Capacità di supportare dispositivi non aziendali o utenti BYOD
  • Funzionalità avanzate di gestione unificata degli endpoint (UEM)

In base a questi criteri, VMware si è distinta nettamente dalle altre aziende, conseguendo il punteggio complessivo più alto. La capacità di creare mobile app specifiche e le integrazioni di app nell’ambiente Workspace ONE sono state riconosciute come fattori di differenziazione particolarmente importanti. Inoltre, i giudici sono rimasti particolarmente colpiti dalle funzionalità UEM di Workspace ONE per la gestione di Windows 10 e dal pacchetto di analisi Intelligence della piattaforma. Nel report si legge: “Si tratta di un fattore di differenziazione strategico per il vendor che continua ad aggiungere nuove funzionalità che si sommano alle tradizionali funzioni EMM di base”

Per leggere la versione completa del report, visita l’indirizzo: https://bit.ly/2FtKzOO


Categoria: Notizia

Tag:

Articoli correlati

Nessun articolo correlato trovato

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

*

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy