NetAddiction: il cloud per seguire flussi di milioni di utenti

Pubblicato il 09/10/2018 by vmwareitaly
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

NetAddiction è una delle realtà indipendenti più vivaci e dinamiche del Web, che gestisce una piattaforma innovativa per l’erogazione di contenuti Web, multimediali e di e-commerce a oltre 22 milioni di utenti. Questa Web company tutta italiana, nativa digitale, cercava una particolare elasticità nella gestione delle risorse elaborative e di storage destinate ai propri canali, esposti a grandi fluttuazioni nella domanda di contenuti.

“La parte più sfidante sono i picchi che si registrano negli accessi a determinati siti o servizi”, spiega Daniele Minciaroni, Responsabile Sistemi Informativi, NetAddiction. “Da diversi anni, per esempio, Multiplayer.it è Internet media partner per l’Italia delle principali fiere internazionali dedicate al mondo del digital entertainment, da Los Angeles a Colonia e Tokyo. In occasione di quelle manifestazioni gli accessi al sito possono anche triplicare, e noi dobbiamo essere pronti”.

Essere pronti significa avere la connettività e i server, ordinarli, avviare il leasing, approvvigionarli, configurarli, farli funzionare con le necessarie applicazioni: possono volerci settimane. E poi? Passato il picco e ritornati a una situazione normale non resta che spegnere le macchine che non servono più.

La svolta si è verificata con l’adozione di un’infrastruttura cloud virtualizzata su vSphere con VMware e in hosting presso OVH. Oggi NetAddiction può riconfigurare dinamicamente l’erogazione dei servizi, con tempi di provisioning di pochi minuti e prestazioni nettamente migliorate, grazie a un’infrastruttura scalabile per la crescita.

“Dopo aver provato la virtualizzazione di VMware e il cloud di OVH abbiamo capito che per noi è impossibile tornare indietro”, conclude Minciaroni.

Guarda questo video su YouTube


Categoria: Casi di successo, News & Highlights

Tag: , , , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 24/03/2020 da vmwareitaly

Able Tech e la sfida della fatturazione elettronica

Il primo gennaio 2019 la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria in Italia per tutte le transazioni tra aziende e verso i privati. Una rivoluzione per le aziende italiane e una sfida per Able Tech, che rende disponibile a migliaia di utenti, in qualità di intermediario, il proprio servizio cloud per la fatturazione. L’infrastruttura a supporto […]

Pubblicato il 05/10/2018 da vmwareitaly

VMware Cooking Tech Talk – Crostata e trasformazione della rete e della sicurezza

Nata 20 anni fa nella Silicon Valley, VMware ha saputo crescere nel tempo adattando la propria strategia, vision e roadmap alle esigenze del mercato integrando persone con esperienza, competenze e provenienze diverse, ma quali sono gli ingredienti del suo successo? La rete è come una crostata: spending, data breach, complessità IT e multi-cloud, rete e […]

Pubblicato il 27/11/2017 da blogsadmin

Aruba Global Cloud Data Center: la tecnologia VMware nel data center più grande d’Italia

Il 6 ottobre scorso, Aruba ha inaugurato il più grande data center d’Italia, un’area di 40.000 mq che è solo il primo passo verso la realizzazione di un progetto ancora più grande, 200.000 mq di superficie totale del campus. Quello del Global Cloud Data Center di Ponte San Pietro è un progetto ambizioso e un’eccellenza […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy