The Innovation Game

Pubblicato il 27/03/2018 by marcoa
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

Perché la tua capacità di innovazione farà sopravvivere il tuo business

Richard Bennett, Head of Accelerate & Advisory Services, VMware

 

Veloce, più veloce, ancora più veloce. Il ritmo del cambiamento sta aumentando a livelli senza precedenti; che si tratti di un iPhone, di un veicolo elettrico, di un’e-mail, di un’illuminazione al semplice tocco di un interruttore: abbiamo visto quanto velocemente innovazioni che reputavamo straordinarie diventino banali e ordinarie. Come organizzazioni e come individui siamo sempre più esigenti, e ci aspettiamo lo stesso livello di esperienza in ogni aspetto delle nostre vite. Posso effettuare una prenotazione con un click, posso interagire in tempo reale con colleghi in ogni parte del mondo, ma se sul posto di lavoro il mio team deve utilizzare tre diverse applicazioni per identificare un set di dati accurato come parte di una campagna marketing, o lo sviluppo di un prodotto, o rivedere la performance della scorsa settimana, che tipo di esperienza ricorderò?

Un’azienda che continua a fornire questo tipo di esperienze, ora o in futuro, non avrà molti sostenitori, che si tratti di clienti o di dipendenti. Utilizzare solo quelle tre applicazioni rappresentava senza dubbio un enorme miglioramento rispetto al passato – ma ora è frustrante e inefficiente. Quello che reputavamo straordinario e innovativo, diventa ben presto banale e ordinario; e da qui a divenire obsoleti il passo è breve.

Esperienze straordinarie equivalgono a performance straordinarie

Che l’utente sia un dipendente o un cliente poco importa – esperienze soddisfacenti comportano impiegati più coinvolti e clienti più soddisfatti. Come sostiene Harald Fanderl di McKinsey: “Quando un cliente è soddisfatto di un’azienda, richiede… minori… costi di servizio, ma ha anche un potenziale maggiore di fidelizzazione” – offrire quindi un’esperienza che rifletta quella soddisfazione o quell’engagement è fondamentale.

Questo è il motivo per cui la richiesta di migliori user experience sta conducendo verso la prossima fase della digital transformation. Esperienze rapide e intuitive esigono piattaforme altrettanto rapide e intuitive. Esse richiedono il cambio culturale che la digitalizzazione sta portando in tutte le aree del business. Non è un caso che aziende che offrono esperienze di consumo esemplari siano digital-first – pensiamo a come Amazon ha rivoluzionato il retail, e a come questo abbia modificato le aspettative sull’essere in grado di acquistare con un singolo click. Pensiamo a come Apple ha cambiato il modo in cui accediamo a nuovi servizi tramite l’App Store.

Rinnovati prima che qualcun altro ti distrugga

Swisscom è un altro esempio di azienda che ha compreso appieno il valore della digital transformation e la sta implementando per offrire esperienze straordinarie ai propri clienti. Fornitore di servizi IT e di telecomunicazioni, ha inizialmente costruito una piattaforma di cloud management per rispondere all’assenza di prodotti di CMP (Cloud Management Platform) abbastanza maturi sul mercato. Quando il resto del settore ha recuperato terreno, l’azienda ha realizzato che non aveva più senso focalizzarsi sulla costruzione del cloud in sé, quindi è passata a occuparsi dello sviluppo dei servizi in cloud. Il risultato è una piattaforma standardizzata, processi semplificati e migliore automazione.

Trasformando l’offerta per i propri clienti, Swisscom sta alimentando l’innovazione in un duplice modo: i suoi clienti stanno raccogliendo i benefici dei nuovi servizi che ora la telco offre più velocemente; e la piattaforma sta aiutando i clienti a rinnovarsi a loro volta.

Si tratta di un perfetto esempio di innovazione che cresce di continuo per soddisfare le nuove esigenze della customer experience. Gartner prevede che entro il 2020, 5 dei 7 giganti digitali si saranno rivoluzionati per creare la loro prossima opportunità di leadership. Troppo spesso vediamo i giganti del settore ristagnare, per rifiuto o incapacità di evolvere. Per mantenere la leadership, e crescere, è necessario saper offrire esperienze straordinarie costantemente – quando Swisscom ha realizzato che non offriva ai suoi clienti la miglior esperienza possibile, ha rinnovato la sua offerta.

Esci dalla tua comfort zone

È innegabile che il cambiamento non sia semplice – le aziende operano nel clima del misurabile, del dimostrabile, del tangibile. È comprensibile che supportare un’evoluzione costante, una cultura dell’innovazione continua, possa incontrare resistenze. Tuttavia, se le piattaforme, i servizi, i processi e l’infrastruttura sono funzionanti, il rischio di innovare è ridotto, e i risultati potenziali sono enormemente più ampi. Nessuno può fermare l’evoluzione della user experience – potresti anche essere in grado di surclassare i tuoi concorrenti, ma qualcuno in un settore completamente diverso sta già lavorando su qualcosa che spingerà la customer experience più avanti di quanto possiamo immaginare, e facendolo alzerà nuovamente gli standard per tutti gli altri. Le aziende che comprendono e accettano queste dinamiche e ambiscono ad offrire user experience sempre migliori, saranno già un passo avanti verso la trasformazione.

 


Categoria: News & Highlights

Tag: , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 07/11/2019 da vmwareitaly

VMworld 2019 Europe – DAY 2

Il secondo giorno del VMworld 2019 Europe è stato grandioso! ? Nella sessione di apertura di ieri mattina, Ray O’ Farrell, Executive VP di VMware, ha parlato delle sfide che le aziende devono affrontare nel percorso per la digital transformation, oggi e per il futuro. È stata l’occasione per spiegare come sfruttare al meglio l’infrastruttura […]

Pubblicato il 19/09/2018 da vmwareitaly

Demistificare il cloud ibrido e la digital transformation

A cura di Sunny Sahajpal, EMEA Strategic Alliances Manager, VMware   Per un’azienda interessata a intraprendere un percorso di trasformazione digitale, è importante dare priorità agli specifici risultati di business. Le soluzioni tecniche dovrebbero essere secondarie, poiché servono a sostenere gli obiettivi, non a influenzarli, e concentrarsi troppo sull’infrastruttura può ostacolare le possibilità di successo […]

Pubblicato il 26/03/2019 da vmwareitaly

L’innovazione è un “muscolo” da tenere sempre allenato

Professor Feng Li, PhD, FBAM, Head of Technology and Innovation Management, Cass Business School    Molti leader aziendali sottovalutano la portata e la velocità della rivoluzione digitale che “incombe” su di loro. Tutte le organizzazioni vogliono innovare. Eppure, sebbene la maggior parte di esse non abbia difficoltà a sviluppare strategie o generare nuove idee, spesso […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy