Reinventare l’approccio alla sicurezza

Pubblicato il 08/01/2018 by blogsadmin
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

Assistiamo a uno sviluppo significativo delle smart city, con trasporti pubblici senza conducente, pagamenti contactless, assistenti personali virtuali, raccolta intelligente dei rifiuti e parcheggi smart che vengono sperimentati o utilizzati in tutto il mondo. Presto avremo auto senza conducente, case abilitate all’uso di IoT in grado di rilevare quando c’è bisogno di riparazioni e controllo del traffico tramite l’intelligenza artificiale.

Ma queste innovazioni, che sono accolte favorevolmente dalle imprese e dalle città intelligenti, richiedono anche la fiducia dei consumatori e la totale garanzia di sicurezza. E più imprese intraprendono queste nuove proposte, più sono apparentemente a rischio. Tutto in un momento in cui la protezione di dati e sistemi è più importante che mai.

Queste innovazioni rimangono necessarie per il successo delle imprese e delle città. Quindi, per evolvere, le aziende devono considerare l’innovazione e la sicurezza in tandem. L’IT ha bisogno di soluzioni in grado di proteggere le interazioni tra utenti, applicazioni e dati in luoghi più dinamici, complessi ed estesi che mai.

Ciò significa reinventare l’approccio alla sicurezza: passare da una ricerca dispendiosa in termini di tempo, quasi senza speranza per ogni singola possibile minaccia, capire esattamente cosa si suppone debba fare un carico di lavoro e agire immediatamente quando c’è una deviazione da ciò. Affinché l’innovazione continui, le imprese devono considerare questo approccio come parte intrinseca della gestione dell’infrastruttura.

Clicca qui per guardare il Tech Talk Carpool e seguici per conoscere il prossimo viaggio. Nel frattempo, prova i prodotti VMware con gli Hands-on Lab e assicurati che il tuo data center sia protetto scaricando la guida VMware for Dummies.

 


Categoria: News & Highlights

Tag: , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 16/09/2019 da vmwareitaly

VMware Cloud on AWS: come ottenere le giuste nozioni di base

I clienti utilizzano da anni l’infrastruttura on-premise, ma nell’era della digital transformation sono costretti a innovare e costruire infrastrutture moderne. Proprio a questo scopo, le aziende si stanno orientando sempre più verso il public cloud per utilizzare al meglio i vantaggi in termini di scalabilità, risparmi sui costi, innovazione, ecc. Tuttavia, vogliono mantenere allo stesso […]

Pubblicato il 10/09/2018 da vmwareitaly

“Possible begins with you”: le impressioni di Raffaele Gigantino al rientro dal VMworld 2018 US

La scorsa settimana ho avuto l’onore e il privilegio di partecipare al VMworld 2018 di Las Vegas per rappresentare l’Italia: un’esperienza fantastica dalla quale ho portato a casa impressioni e spunti molto interessanti. Più di 22.000 persone hanno seguito le Sessioni Generali, gli interventi di Pat Gelsinger e degli altri Executive e le sessioni tecniche: […]

Pubblicato il 28/03/2019 da vmwareitaly

Business Continuity e sicurezza della rete favoriscono la crescita internazionale del gigante delle assicurazioni svizzero

Helvetia è una delle compagnie di assicurazioni leader in Svizzera. L’acquisizione della rivale Nationale Suisse nel 2014 ha ampliato ulteriormente l’attività, ma ha aperto una nuova questione: come si consolidano quattro data center in due? La sfida ha dato al team IT la possibilità di reinventarsi. Il progetto poteva permettere a una realtà abituata a cambiamenti […]

I commenti sono chiusi

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy